Lotteria degli scontrini.

Ad ogni italiano sarà data la possibilità di richiedere sul portale https://www.lotteriadegliscontrini.gov.it/portale/ il proprio codice lotteria alfanumerico.

Il codice attribuito sarà esposto anche in forma grafica sottoforma di barcode che il contribuente potrà scaricare e stampare o salvare sul proprio Smartphone.

L’esercente avrà l’obbligo, su richiesta del proprio cliente, di inserire nello scontrino emesso il cosiddetto “Codice Lotteria”

L’inserimento del codice sarà possibile per digitazione manuale ma potrà essere facilitato e garantito nella correttezza dall’utilizzo di un apposito lettore Barcode.

Il codice sarà stampato sul Documento commerciale (scontrino) emesso dal registratore telematico.

L’esercente dovrà (entro 12 giorni) effettuare l’invio telematico del file “Lotteria fiscale” all’Agenzia delle Entrate.

L’invio del file sarà effettuato in automatico dal Registratore telematico al momento della chiusura di cassa.

 

Decadenza Sospensione delle sanzioni

Ogni errore, ritardo od omissione nella trasmissione dei corrispettivi telematici sarà punito con l’erogazione di una sanzione pari al  100% dell’imposta corrispondente all’importo non documentato oltre ad ogni sanzione accessoria in caso di dolo.