Dal 2 marzo 2020, obbligatorio firmare digitalmente i propri atti, con la propria firma digitale.

Dal 2 marzo 2020 i soggetti obbligati o legittimati agli adempimenti (es. titolare impresa individuale, legale rappresentante, amministratore, liquidatore, sindaco, revisore, ecc.) dovranno quindi presentare la modulistica ministeriale sottoscritta con la propria firma digitale.

Gli intermediari continueranno a svolgere le attività di predisposizione e invio delle pratiche telematiche che dovranno però riportare la firma digitale del soggetto obbligato/legittimato all’adempimento.

Questo significa che ogni P.IVA DOVRA’ ACQUISTARE UNA PROPRIA FIRMA DIGITALE.

Noi te la consegnamo SUBITO e puoi scegliere tra vari modelli.